Torino in canoa

Torino in canoa


L’offerta turistica di Torino si arricchisce con un’esperienza fresca da vivere attivamente.

Il circolo Amici del Fiume e Somewhere Tour & Events realizzano “Torino in canoa”, una proposta che riporta l’attenzione intorno al fiume cittadino come parte imprescindibile dei percorsi urbani.
Come spesso accade le contaminazioni sono foriere di belle novità e questo incontro tra gli amici del fiume, che vivono quotidianamente il Po con la loro attività sportiva, e Somewhere Tour and Events, che vive quotidianamente la città con gli occhi del turista, ne porta una davvero green.

Somewhere Tour e Amici del fiume
Somewhere Tour e Amici del fiume – @Tryatrip 2023

Scendere in canoa sul Po è un’esperienza attiva che rende protagonista chi la pratica e non è invasiva per l’ambiente fluviale perché pagaiare è quasi come accarezzare l’acqua.

Dopo un breve briefing, si indossa il giubbino salvagente e in compagnia di una guida esperta, si sale sulla Dragon boat, una canoa da 20 posti, per affrontare il fiume in tutta tranquillità, grandi e piccoli assieme, vincendo l’opportunità di apprezzare la città da una prospettiva diversa, immersi in un microcosmo che prende le distanze dal rumore e dalla fretta.

Dragon Boat – @Tryatrip 2023

Nonostante la corrente pagaiare non è così faticoso ed è bello veder scorrere le immagini cittadine più iconiche mentre si pratica un’attività. Verso la collina lo sguardo incontra la chiesa di Santa Maria al Monte dei Cappuccini ergersi tra il verde dell’oltre Po mentre più in basso sulle rive scorre la vita dei residenti che si godono il fiume correndo, leggendo un libro, passeggiando con i cani, giocando coi bambini.

Il fiume e il suo ambiente sono il microcosmo ideale per un turismo slow, del tutto sostenibile.

Il Po a Torino
Il Po a Torino – @Tryatrip 2023

Oltretutto, nel mentre del vostro pagaiare, vi accorgerete di una cosa sorprendente: cercherete con continuità l’altro, in modo da poter mantenere un andamento sincrono e non far sbattere le pagaie

L’andare assieme è il processo collaborativo che vi farà mantenere la giusta direzione.

Non trovate che sia una metafora perfetta di ciò che dovremmo essere nella vita di tutti i giorni?

Le canoe sul Po – @Tryatrip 2023

Per questa specifica ragione “Torino in canoa” è ideale anche per chi cerca attività di Team Building.

Il tour è prenotabile sia nel pomeriggio per godere della magica luce del crepuscolo, sia di sera, quando a regalare fascino sono invece i riflessi di luce sull’acqua.

Si parte dal circolo degli Amici del fiume, in corso Moncalieri 18, e in canoa si arriva fino allo splendido Borgo Medievale, passando sotto il ponte Umberto I. Nella direzione opposta di possono costeggiare i Murazzi fino ad arrivare al Ponte Vittorio Emanuele I, punto dal quale si scorge la Mole Antonelliana, simbolo della città.

Giubbotti salvagente e Pagaie
Giubbotti salvagente e Pagaie – @Tryatrip 2023

Riferimenti:

https://www.amicidelfiume.it/

https://www.somewhere.it/


Commenti

4 risposte a “Torino in canoa”

  1. Questa sì che è una bella esperienza, anche molto insolita. Non avrei mai immaginato che si potesse visitare Torino dall’acqua, non mi dispiacerebbe fare un giretto in caoa.

    1. Infatti è una proposta turistica di recente attivazione che ti fa vivere il fiume, parte integrante del panorama cittadino, e ti offre una prospettiva diversa di alcuni punti salienti.

  2. Mi piace molto la dimensione di questa esperienza e di tutte quelle simili che offrono visuali insolite da quelle a cui sono abituata.

    1. è vero, ed è anche un modo per fare conoscenza con altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli